Devitalizzazione / Terapia Canalare

 

Due procedure molto simili, che si differenziano se eseguite su dente vitale o non vitale.

La procedura prevede la detersione e la sagomatura del canale radicolare (la decontaminazione delle radici dentali). Si attua mediante lavorazione con strumentazione manuale e con strumentazione rotante in lega di Nichel-Titanio, in entrambi i casi guidati da un Rilevatore Apicale che ferma automaticamente gli strumenti per evitare di andare accidentalmente oltre apice.

 

Ultimo grido in materia di endodonzia sono i micromotori con rilevatore apicale incorporato.